Corso di aggiornamento: “Educare alla bellezza”

Educare alla bellezza
I linguaggi dell’Arte sacra nella civiltà dell’immagine

Corso di aggiornamento e formazione per docenti
Febbraio – Aprile 2020

Il percorso è riconosciuto e accreditato dall’Ufficio Scolastico Regionale e dal MIUR ed è approvato e riconosciuto dal Dipartimento Istruzione della Repubblica di San Marino.

Presentazione

Il vasto deposito di arte sacra rappresenta una straordinaria risorsa per comunicare, anche attraverso nuovi linguaggi vicini alla sensibilità contemporanea – segnata profondamente dalla civiltà dell’immagine – i contenuti del pensiero e della spiritualità cristiana.
Generare un “rinnovato” e “consapevole” sguardo sull’opera d’arte sacra e sulla bellezza in prospettiva pedagogica è l’intento fondamentale di questo progetto formativo, che, strutturandosi attraverso un ciclo di seminari tematici e di laboratori esperienziali, intende mostrare e dar testimonianza di quel fecondo colloquio intercorso nei secoli tra Arte e Fede, tra Chiesa, Arte e Società, matrice sostanziale di quell’identità culturale europea. Nel contempo si intende proporre una rigorosa ermeneutica dell’Arte Sacra, una puntuale lettura teologica (biblica, iconografica e simbolica) dell’opera d’arte generata dalla fede. Il percorso di formazione, suddiviso in due parti distinte e complementari (Seminari di ricerca e Laboratori didattici), si propone pertanto come orizzonte di senso che riconosce proprio nell’identità e nei linguaggi dell’opera d’arte una delle fonti sorgive dell’esperienza di fede cristiana e dell’educazione alla bellezza. Non a caso Paolo VI, a conclusione del Concilio Vaticano II, riflettendo proprio sull’importanza dell’arte nella vita della Chiesa, aveva avuto modo di osservare: «Questo mondo nel quale noi viviamo ha bisogno di Bellezza per non cadere nella disperazione. La Bellezza, come la Verità, mette la gioia nel cuore degli uomini ed è frutto prezioso che resiste al logorio del tempo, che unisce le generazioni e le fa comunicare nell’ammirazione».
Il corso di aggiornamento viene offerto in parallelo su 2 distinte sedi: Rimini e San Marino-Montefeltro. Ogni docente iscritto potrà scegliere liberamente tra le 2 proposte.

» PERCORSO DIOCESI DI RIMINI (iscrizioni e programma)

» PERCORSO DIOCESI DI SAN MARINO-MONTEFELTRO (iscrizioni e programma)

Finalità

Il Corso di aggiornamento coordinato dall’ISSR “A. Marvelli”, nel solco di una consolidata esperienza formativa maturata all’interno del Master in “Valorizzazione dell’arte sacra e del Turismo religioso”, si propone di offrire ai partecipanti gli strumenti critici e le competenze per mettere in atto un’educazione alla bellezza e una declinazione didattica dell’arte sacra e dei suoi linguaggi. L’aspetto caratterizzante dei seminari sarà l’apertura dialogica all’interpretazione e alla comprensione dei contenuti dell’arte cristiana, tenendo conto dei nessi fondativi: teologici, biblico-sapienziali, simbolici, iconografici e liturgici. L’attività laboratoriale completerà e integrerà in modo significativo il percorso formativo attraverso un diretto coinvolgimento dei partecipanti.

Obiettivi

– Comprendere la rilevanza educativa della bellezza, della dimensione estetica e dei linguaggi dell’arte.
– Acquisire una conoscenza adeguata nella lettura teologica dell’arte sacra, operando un’accurata ermeneutica dei suoi significati.
– Riconoscere l’efficacia della comunicazione didattica attraverso l’opera d’arte sacra.
– Custodire ed educare alla bellezza valorizzando l’arte come modalità di conoscenza, di confronto e dialogo con la cultura contemporanea.
– Favorire la conoscenza dei nuovi linguaggi della cultura e della fede attraverso l’arte.
– Sollecitare un più ampio e rinnovato interesse nei confronti del patrimonio artistico religioso e dei beni culturali ecclesiali.

Destinatari

Questa proposta formativa si rivolge in particolare agli Insegnanti di Religione Cattolica delle scuole di ogni ordine e grado (come percorso di formazione in servizio), agli insegnanti di altre discipline (in particolare di Storia dell’Arte, Letteratura, Filosofia, Scienze umane ecc.); ad operatori della cultura e della comunicazione; ai catechisti e agli operatori e animatori pastorali.

Coordinamento scientifico

Prof. Natalino Valentini, Arch. Johnny Farabegoli, Prof. Auro Panzetta.

Enti promotori e collaborazioni

Il Progetto formativo è promosso dall’ISSR “Alberto Marvelli” in collaborazione con:
– Ufficio Diocesano Scuola e IRC – Diocesi di Rimini
– Ufficio Diocesano Scuola e IRC – Diocesi di San Marino-Montefeltro
– Ufficio Diocesano Beni Culturali Ecclesiastici (Diocesi di Rimini e di San Marino-Montefeltro)

Con il Patrocinio di:

– Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna
– Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI

Note organizzative e logistiche

Per la partecipazione al corso di aggiornamento si richiede l’iscrizione obbligatoria da effettuare tramite il sito:

» PERCORSO DIOCESI DI RIMINI

» PERCORSO DIOCESI DI SAN MARINO-MONTEFELTRO

Il Corso è costituito da tre appuntamenti seminariali di 2 ore di attività (con relazione, dibattito e confronto), laboratori didattici multidisciplinari con Visite guidate e un laboratorio didattico in verticale (quest’ultimo è previsto solo nel programma della Diocesi di Rimini), oltre alla compilazione del questionario di valutazione. Totale complessivo 20 ore (12 ore di formazione diretta e 8 di autoformazione).

Ogni docente è libero di scegliere se avvalersi del percorso formativo proposto a Rimini oppure di quello nella Diocesi di San Marino-Montefeltro.
La quota di iscrizione prevista è di 20 Euro e le iscrizioni, aperte dal 1 dicembre 2019 al 15 febbraio 2020, sono da farsi rigorosamente attraverso il sito dell’Istituto.

» Scarica la brochure in pdf

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa:
Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli”
Via Covignano, 265 – Rimini
Tel. e fax 0541.751367
E-mail: segreteria@issrmarvelli.it