Novità editoriale: Fede cercata, fede professata

“Credo; aiuta la mia incredulità” (Mc 9,24)

a cura di G. Benzi, Ed. Paoline, 2012.

E’ appena uscita in libreria la pubblicazione dei “Quaresimali” 2012 tenuti nella Chiesa di S. Agostino di Rimini, dedicati al Simbolo Apostolico. Un volume agile che ripropone gli interventi di Bruna Costacurta, p. Enzo Bianchi, p. Raniero Cantalamessa, p. Elia Citterio e mons. Francesc Lambiasi.

“La fede si configura come un dialogo tra il Creatore e la sua creatura: dal suo amore voluta, chiamata, cercata, alimentata, so­stenuta e redenta, continuamente perdonata e inscritta da sempre e per sempre, con la sua libertà, in un cammino di pienezza.È proprio in forza di questa forma dialogica della propria fede che il popolo cristiano ha sempre, fin dalle origini, espresso il suo Credo in formulazioni che sup­ponevano una dimensione «plu­rale», innestando la confessione del singolo nella professione e nella predicazione ecclesiale: io credo / noi crediamo.
La presente raccolta di studi e riflessioni nasce proprio dall’e­splicito desiderio di suscitare e rinnovare, all’interno della vita pastorale di una Chiesa locale, il dinamismo della Professione di fede, per riscoprirne il senso co­me orientamento della vita cri­stiana nel mondo e come sigillo della propria vocazione battesi­male che pone i fedeli nel mondo da autentici testimoni della Bel­lezza pasquale”.

(dall’Introduzione di Guido Benzi)

Comments are closed.

Archivio News