L’umanesimo cristiano del Tempio Malatestiano – visita con Johnny Farabegoli

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli” e la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Rimini, sono lieti di invitarVi alla seconda delle due visite, previste nel percorso sull’Umanesimo cristiano del Tempio Malatestiano. Percorsi di riscoperta artistica, teologica e  sapienziale, in programma

 

Sabato 29 Novembre 2014, alle ore 10,00

 

Architettura come teologia dello spazio

a cura del Prof. JOHNNY FARABEGOLI

(Architetto e docente di Architettura e Liturgia, ISSR “A. Marvelli”)

presso il Tempio Malatestiano
Via IV Novembre 35, Rimini

 

L’intento di questo percorso conoscitivo all’interno del Tempio Malatestiano di Rimini, è quello di andare alla ricerca dei contenuti artistici, teologici e sapienziali dell’edificio più significativo di Rimini: il simbolo identitario della città e della Chiesa Riminese, oggi anche Basilica Cattedrale. L’eloquenza del Tempio sarà indagata e mostrata attraverso differenti “punti di osservazione” che hanno nell’umanesimo cristiano e nel suo sguardo rivolto alla Divina Sapienza il loro filo conduttore, in consonanza con le tematiche al centro del prossimo Convegno Ecclesiale Nazionale (Firenze 2015). Temi quali la bellezza (pulchritudo), la ricerca di una conoscenza sapienziale (tempus loquendi et tempus tacendi), il valore fondamentale del Tempio per la città (Templum mirabile), come pure l’importanza della virtus nel contrastarevicissitudo, costituiscono i riferimenti fondamentali su cui è impostato l’itinerario conoscitivo di questa proposta culturale.

 

Johnny Farabegoli

Architetto, collaboratore di studi di architettura ed ingegneria negli ambiti della progettazione architettonica e del testauro e risanamento conservativo, consulente per la riqualificazione di spazi e poli liturgici. Ha approfondito la sua formazione attraverso corsi post-laurea di Estetica (con il Prof. M. Cacciari), di Architettura e arte cristiana e di Progettazione di luoghi e spazi del sacro.

È docente di Architettura e Liturgia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Rimini.

Ha curato diversi volumi e pubblicato numerosi articoli scientifici in ambito architettonico e sull’architettura liturgica.

 

Scarica il depliant dell’intero percorso

 

Comments are closed.

Archivio News