Come annunciare oggi la gioia dell’amore coniugale

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli”, in collaborazione con gli Uffici di Pastorale della Famiglia delle Diocesi di Rimini e di San Marino-Montefeltro, sono lieti di invitarVi al primo incontro del ciclo di Seminari di Teologia Pastorale su La fecondità dell’amore. Percorsi di spiritualità nuziale in ascolto dell’Amoris Laetitia, in programma per

Venerdì 11 Novembre 2016, alle ore 21

Come annunciare oggi la gioia dell’amore coniugale.
Le sfide poste alla Chiesa dal Sinodo e dall’esortazione di Papa Francesco

Relatore: S.E. Mons. Erio Castellucci
(Vescovo della Diocesi di Modena-Nonantola)

L’incontro avrà luogo presso la Sala Manzoni
(Rimini, via IV Novembre n. 35).

L’esortazione apostolica Amoris Laetitia di Papa Francesco ha suscitato un notevole dibattito sia all’interno che fuori della Chiesa cattolica.
L’esortazione non è sulla dottrina del matrimonio e della famiglia, ma «sull’amore nella famiglia», sulla fecondità di questo amore, sulla sua crescita: «Tutto questo si realizza in un cammino di permanente crescita. Questa forma così particolare di amore che è il matrimonio, è chiamata ad una costante maturazione. È proprio la crescita nella capacità di amare che deve guidare «lo sforzo pastorale per consolidare i matrimoni» (AL, 307).
Una “rivoluzione” impegnativa o l’inizio di un percorso rischioso che non sappiamo dove ci porterà? Il percorso seminariale, inaugurato da questo incontro tenterà di esplorare i temi principali dell’esortazione: la sua ispirazione fondamentale, i punti fermi e gli orizzonti che apre, le questioni ancora irrisolte e più scottanti.

Erio Castellucci
Nato a Roncadello di Forlì l’8 luglio 1960, ha studiato a Bologna al Pontificio seminario regionale “Benedetto XIV”, quindi a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana, concludendo il dottorato con una tesi su Dimensione cristologica ed ecclesiologica del presbitero nel Concilio Vaticano II (1988). Ordinato sacerdote il 5 maggio 1984 a Forlì, è stato parroco a Durazzanino (1984-1992) e a San Giovanni Evangelista di Forlì (2009-2015), svolgendo nel frattempo diversi incarichi diocesani: delegato per il Diaconato e i Ministeri (1988-2008); direttore del Centro diocesano universitari (1990-2004), del Centro diocesano vocazioni (1992-2000) e del Centro per la pastorale giovanile (1996-2008); Vicario episcopale per la Cultura, l’Università e la Scuola, la Famiglia, i Giovani, le Vocazioni e il Turismo (2009-2015); Assistente diocesano dell’Agesci-SCOUT (dal 1993). È stato inoltre docente di Teologia presso lo Studio Teologico Accademico Bolognese (1988-2004), poi Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna (dal 2005), di cui è stato preside dal 2005 al 2009, e presso l’Istituto superiore di scienze religiose Sant’Apollinare di Forlì e “A. Marvelli” di Rimini. Ha pubblicato numerosi saggi di argomento teologico e pastorale, e ha all’attivo molti interventi a conferenze e corsi di formazione. Nominato dal Santo Padre papa Francesco Arcivescovo di Modena-Nonantola il 3 giugno 2015, è stato insignito del Pallio dei metropoliti il 29 giugno a Roma, e ordinato vescovo da S.E. Mons. Lino Pizzi il 12 settembre a Forlì.

Per ulteriori informazioni
Segreteria dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli”
Via Covignano 265 – Rimini
Tel. e fax 0541-751367
E-mail: segreteria@isrmarvelli.it

Scarica il dépliant in pdf

Lascia un Commento

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Archivio News